Il vino italiano conquista i mercati esteri

Trend
Vini made in italy

Nel 2010 il mercato del vino italiano è stato caratterizzato da una contrazione delle vendite in Italia e da un incremento delle esportazioni soprattutto verso Brasile (+55%), Russia (+54%) e Cina (+54%) dove l’aumento dei consumi è legato allo sviluppo economico e alla maggiore conoscenza del prodotto. Dall’analisi realizzata da Pambianco, i dati 2010 delle prime dieci aziende italiane del settore mostrano un incremento del 5% di fatturato, con aspettative altrettanto positive per fine 2011.  Le incertezze riguardano tuttavia il 2012: a causa di una scarsa vendemmia, le quotazioni dell’uva e i prezzi dei listini sono previste al rialzo, come reagiranno i mercati?

Tag: