2012: anno del dragone o del redentore ?

Trend
Cina brasile

Se la Cina dovesse rallentare la sua corsa  passando dal 10% al 5-6% questo è uno scenario da non escludere a priori. Se la domanda di beni provenienti da Occidente dovesse frenare ancora, allora per la Cina saranno problemi seri. Il Brasile invece ha superato la Gran Bretagna ed è la sesta potenza del mondo. Potrebbe essere l’inizio di una rivincita dei Brics e del Sudamerica in particolare. Attenzione anche all’Argentina ricca di soia e derrate alimentari, il vero oro verde del nuovo anno.

Approfondimenti: ilsole24ore.it

Tag: