C’è chi dice si

In ascesa
luxottica

In principio l’orario dei dipendenti Luxottica andava dalle 8 alle 17. L’azienda però doveva aumentare la produttività e per farlo era necessario prolungare le ore lavorative, dalle 5 alle 20. Il primo confronto è avvenuto con i sindacati, il secondo direttamente con i lavoratori, ai quali è stato proposto di far girare gli impianti dalle 5 alle 20. Agli operai sono state chieste indicazioni sugli orari e esigenze personali tramite un questionario. In questo modo sia gli addetti alla logistica che quelli che confezionano gli occhiali sono riusciti a dividersi in due turni e ad allungare l’orario di produzione. Il risultato saranno 5 milioni di occhiali  sul mercato con un giorno d’anticipo.

Tag: