Crowdsourcing & fashion business

Sfide Strategiche
Fashionstake

Fashionstake.com è un progetto che si basa sul crowdsourcing, un modello attraverso il quale gli stilisti entrano in contatto diretto con i clienti e i finanziatori. I consumatori possono comprare i capi in pre-ordine scontati del 40-60% rispetto al prezzo retail , se i capi ricevono abbastanza preordini vengono prodotti. Il capitale raccolto serve per produrre la collezione e gli stilisti riescono a minimizzare i costi di magazzino, di inventario e il rischio di produzione. Sempre più spesso il sistema moda ricalca i modelli offerti dall’e-commerce incorporando nuove tecniche di business: il crowdsourcing  offre ai consumatori un’ alternativa più economica ma taglia  fuori dalla catena l’intermediario, ovvero il retailer. L’unica speranza per i retailer del lusso (on e off line) è la fedeltà che lega cliente e brand e la possibilità di preferire il nome di uno sconosciuto a una griffe è ancora lontana.

P.S. Fashionstake è stata acquisita da Fab.com, negozio online da 1 milione di utenti, 750 mila prodotti venduti e una valutazione da 200 milioni di dollari

 

Tag: