In borsa il nuovo pirata della Silicon Valley

Sfide Strategiche
Facebook WS

La quotazione a Wall Street di Facebook ci sarà; l’offerta di base presentata ieri da Mark Zuckerberg è di 5 miliardi di dollari e da maggio bisognerà fare i conti anche con gli azionisti. Alcuni scommettono che Facebook non si limiterà alla pubblicità ma con il tempo ripercorrerà le orme di Amazon e Google:creare nuovi business. Amazon è nato come book shop e si è evoluto in una piattaforma e ha lanciato gli ebook. Google è il secondo player sul mercato dei sistemi operativi mobili, ha comprato Motorola e ha messo gli occhi sul settore dei pagamenti mobili.

Tag: