Cosa resterà del retail off line?

Trend
retail1

Il web ha rivoluzionato il modo di fare shopping e i negozi (nell’accezione ordinaria del termine) si adattano, o meglio devono adattarsi. Con e grazie all’ e-commerce il processo di acquisto si è ribaltato: prima era il consumatore che andava fisicamente nei negozi per acquistare, ora sono i prodotti ad arrivare a casa dello shopper. Grazie ai social e al massicio uso che ne facciamo, per i retailer è più facile individuare gruppi di clienti e proporre loro offerte mirate in base agli acquisti effettuati in precedenza, gli interessi, i luoghi visitati, tutte informazioni facilmente rintracciabili grazie alla condivisione. Di fatto ogni nostro comportamento tracciabile si tramuta in una opportunità di vendita, che oramai possiamo  concludere anche on the move grazie agli smartphone e alle app annesse e connesse. Alla luce di queste evoluzioni cosa resterà del negozio tradizionale? In questi giorni vedremo come si sono mossi i BIG del retail mondiale.

Tag: