Oro blu – il booster idrofilo creato da Agricel

Al debutto
Agricel

Descriviamo spesso Cina e India come nuove mete del benessere, dove il reddito pro capite cresce con una conseguente evoluzione delle abitudini alimentari degli abitanti che richiedono più carne. Chi scrive si serve di questo breve intro per parlarvi di Agricel, azienda con sede a Dubai nata nel 2010 per mano di due venture capitalist, Yalman A. Khan e Kunal G. Wadhwani, che sta cercando di introdurre nel mercato una nuova tecnologia che permetterebbe una riduzione del 90% dei consumi di acqua e dell’80% dei fertilizzanti.  Si chiama Skygel ed è un polimero che agisce come una spugna tratenendo l’acqua fino a 1.000 volte il suo peso. A differenza dei prodotti basati sui polimeri super assorbenti, che inibiscono la crescita delle piante e hanno tossicità neurologiche,  Skygel favorisce la crescita e la germinazione delle piante. Inoltre questa tecnologia renderebbe possibile la coltivazione anche in climi caldi e aridi, con scarsa umidità del terreno e la fertilità del suolo povero. Attalmente 180 aziende agricole giapponesi stanno testando il prodotto. Se siete interessati vi consigiliamo di visitare il sito di Agricel, dove sono presenti tutte le informazioni in modo dettagliato.

Tag: