Retail digitale – in Corea spesa online. Come? Via smartphone in metro

Al debutto
tesco homeplus

E’ il caso di Home Plus, divisione coreana del giant Tesco e secondo player nazionale tra i supermercati con un numero di punti vendita decisamente inferiore al leader di mercato. Come diventare numero uno senza aumentare punti vendita e costi annessi? Home Plus ha coperto i vagoni della metropolitana di Seoul con dei pannelli che replicano gli scaffali di un punto vendita dove potete trovare latte, succhi di frutta, gnocchi, salsa e tutto ciò che vi aspettereste da un negozio di alimentari; i clienti, grazie al loro immancabile smartphone, leggono il codice QR del prodotto, lo inseriscono nel loro carrello virtuale e la sera la spesa è consegnata sull’uscio di casa. La filosofia è semplice: perché perdere tempo in un negozio quando si sta già perdendo tempo alla stazione metro? Fonte OOCL

Tag: