Diminuiscono del 2% le vendite di telefoni cellulari: il mercato si sta prendendo una pausa?

Trend
mobiletrimestrale

La società di consulenza Gartner ha pubblicato i dati relativi alle vendite dei telefoni cellulari dell’ultimo trimestre e il risultato ha deluso le aspettative: solo 419 milioni i cellulari venduti (-2%)  ed è la prima volta dal 2009 che questo settore registra un dato negativo.

Primo campanello d’allarme per il mobile? Assolutamente no. Il dato deriva da un calo della domanda proveniente dai paesi dell’area asiatica: il mercato ha premuto il tasto pausa in attesa di prodotti più convincenti e ciò fa pensare ad una diminuzione momentanea delle vendite. Gli acquisti di fatto sono solo stati posticipati.

E il pianeta smartphone? Le vendite dei telefoni intelligenti sono cresciute del 44% e rappresentano circa un quarto di tutte le vendite dei dispositivi mobili: 144,4 milioni di unità su un totale di 419 milioni.

Tra i best performer nessuna sorpresa: Samsung è leader indiscussa del settore con una quota di mercato mondiale del 20,7% seguita da Nokia con il 19,8% superata in classifica neanche un mese fa dai sudcoreani dopo 14 anni di leadership.

Fonte techcrunch

Tag: