Guides des startups, 274 pagine (gratuite) per aiutare gli startupper

Al debutto
berlin-2

Che sia in Italia, in Germania o negli USA, creare una startup non è cosa facile: c’è bisogno di un’idea (vincente possibilmente), poi è la volta dei fondi di investimento, la pubblicità…insomma una strada in salita. Per rendere questo percorso meno faticoso Olivier Ezratty, consulente strategico e blogger, ha realizzato “Guides des startups”: 274 pagine per guidare i giovani imprenditori  nella realizzazione di una start up. Il testo è indirizzato in prima battuta agli imprenditori francesi ma se escludiamo la sezione prettamente fiscale e legale gli argomenti trattati sono universali.

Tra i topic principali del vademecum (scaricabile gratuitamente qui) segnaliamo il capitolo sulla creazione e gestione di una start up: quale business model scegliere, come è composto il team ideale, il business plan tipo, come fare marketing e una serie di dettagli di natura legale e fiscale. Si procede poi con un focus sull’ ecosistema francese delle startup: incubatori, business angels, finanziamenti pubblici, programmi di sostegno da parte dei grandi gruppi (Microsoft, Google, Facebook, France Telecom, SFR e Bouygues Telecom), associazioni e concorsi.

Una lettura che risulta comunque veloce e chiara, accessibile a tutti, startupper e non.

Fonte lesechos.fr

Tag: