Shoplocket la startup per vendere on line senza aprire uno store

Al debutto
shoplocket

Si chiama ShopLocket ed è una startup pensata per chi vuole vendere on line senza creare un vero e proprio store on line.

A differenza di eBay e di altri siti di e-commerce, Shoplocket offre ai venditori la possibilità di personalizzare graficamente le proprie vetrine e di pubblicizzarle ai contatti dei social networks: si inseriscono i dettagli del prodotto, si caricano le foto e si possono condividere le vetrine su Facebook, Twitter o Pinterest. I venditori  pagano il 2,5% sulle transazioni e solo una volta la tassa di pubblicazione da 2$, il che rende questo negozio virtuale un test per chi vuole incominciare a vendere on line oppure un semplice strumento per le vendite spot.

Il progetto nasce dall’esigenza della co fondatrice e CEO Katherine Hague di vendere alcune t-shirts sul suo blog ma la creazione di un sito e-commerce non era adatta alle sue esigenze mentre piattaforme come Shopify o eBay avevano costi di transazione troppo alti; con Shoplocket gli utenti possono creare facilmente la loro vetrina virtuale e presentare il prodotto in un formato professionale e facilmente gestibile.

 

Tag: