Lovli.it lo shop online che promuove il design italiano attraverso le vendite evento

Al debutto
lovli2

Natale è sempre più vicino ed è ufficialmente partito il rush finale per la corsa ai regali. A modo nostro abbiamo cercato di aiutarvi proponendovi alcuni siti e-commerce dove acquistare prodotti rigorosamente Made in Italy, scoprendo insieme a voi come le vendite online possano far bene all’artigianato nostrano.

Dopo Etsy e Reputeka, oggi vi parliamo di una startup attiva già da qualche tempo, Lovli.it, un sito e-commerce dedicato al design italiano nato a giugno e ufficialmente attivo da settembre.

Il progetto nasce dalla collaborazione di Tiziano Pazzini e Alberto Galimberti e si basa sulle vendite a tempo applicate a prodotti di design, con offerte valide per un periodo di due settimane, in esclusiva per i propri iscritti. Ogni giorno viene presentato un designer italiano e vengono selezionati dei suoi prodotti da proporre con sconti dal 20% al 70%. Inoltre tramite una sezione editoriale con interviste, contenuti video e immagini, si può approfondire la conoscenza dell’autore e delle sue creazioni.

Vediamo il modello di business: l’investimento  iniziale è stato tra i 50 e i 100 mila euro, mentre gli obiettivi di vendita che i due fondatori si sono dati sono 30 pezzi al giorno nei primi mesi di lancio per arrivare a 150 all’inizio dell’inverno; il 30%  su ogni vendita va a Lovli.it, il 70% resta al designer.

Perchè ci è piaciuto:  è un’ottima vetrina per i giovani emergenti, permette di raggiungere un pubblico nazionale e internazionale, promuove il made in Italy e sfrutta canali distributivi trasversali, promuovendo  l’online e il tradizionale atelier.

 

 

Tag: