Reputeka, nuova vetrina online per l’artigianato Made in Italy

Al debutto
reputeka

Originaria di Vallarsa, Reputeka nasce con l’obiettivo di promuovere l’artigianato made in Italy attraverso una piattaforma e-commerce che permette ad artigiani e imprese di creare una vetrina online per la vendita dei loro manufatti.

Mentre siti come Etsy si concentrano maggiormente sul Do It Yourself, Reputeka si rivolge esclusivamente agli artigiani “di professione”, che non vogliono essere confusi con gli hobbisti. Poco siamo riusciti a captare sul modello di business: è chiaro che le imprese più piccole e meno skillate possano ampliare il proprio bacino di acquirenti in modo semplice (non sappiamo quanto economicamente vantaggioso) mentre alla startup va una percentuale su ogni vendita conclusa.

Le aziende e gli artigiani possono iscriversi al sito internet in modo gratuito, hanno la possibilità di avere un proprio profilo e una vetrina per vendere i propri prodotti online. La grafica del sito poco fancy è compensata dalla meritocrazia con cui vengono assegnate le valutazioni alle aziende presenti sulla piattaforma: Reputeka non accetta pubblicità dalle imprese che si associano al suo sito e un’azienda avrà una reputazione tanto più elevata quanto più alta sarà la valutazione effettuata dai clienti che avranno acquistato ed utilizzato i suoi prodotti. Per farlo, Reputeka ha sviluppato un algoritmo che considera una serie di variabili legate all’impresa tra cui il trend voti ricevuti o l’andamento storico.

A questa startup è stata inoltre assegnata la menzione speciale per la responsabilità nell’innovazione da parte della Fondazione Giannino Bassetti; non ci stancheremo mai di leggerlo e di scriverlo: essere presenti sul web oggi è indispensabile, specialmente per le aziende più piccole e l’ e-commerce ormai è diventato un canale di vendita imprescindibile: il valore aggiunto di Reputeka non è solo quello di offrire un canale di vendita aggiuntivo ma la capacità di affiancare gli artigiani lungo questo percorso.

Tag: