Fashion Camp 2013, l’avanguardia creativa del Made in Italy

In ascesa
fashioncamp 2013

Anche quest’anno abbiamo partecipato al Fashion Camp che si è tenuto il 7 e l’ 8 giugno alla Fabbrica del Vapore a Milano.Come già anticipato nello scorso post, questa edizione era dedicata alla riscoperta del Made in Italy.

Di seguito un breve recap dei progetti che ci hanno particolarmente colpito durante questa edizione:

Myrio Solutions: presentato da Francesco Tedeschi, Myrio  è un assistente alle vendite virtuale per i negozi di abbigliamento che attraverso l’uso di touchscreen, smartphone e tablet riesce a fondere online e offline, ottimizzando la shopping experience e colmando i bug che si creano durante il processo di acquisto: attraverso un touchscreen all’interno del camerino, è possibile visualizzare gli abbinamenti tra capi diversi presenti a negozio, interagire in tempo reale con il personale di vendita e pagare direttamente da tablet rendendo più efficente il processo di acquisto. Myrio è stato testato in un negozio Diesel a Zagabria con un incremento delle vendite del 40% degli articoli per cliente

Teeshare: un brand che è anche he un progetto sociale. Le t-shirt che acquistate sul loro e-shop vengono disegnate da artisti e designer non necessariamente vicini al mondo della moda (tra cui la violoncellista Julia Kent), realizzate presso laboratori italiani, cooperative, comunità e parte della vendita va all’ADMO, Associazione Donatori Midollo Osseo.

Cosmeeti.co  una social app che le beauty-addicted: attraverso l’applicazione gli utenti potranno condividere, commentare ed esprimere le proprie preferenze circa i prodotti utilizzati o i make up realizzati. Inoltre, l’app prevederà già dalla prima release  la possibilità di creare delle wishlist e poter gestire i propri Project Pan. Un’altra funzionalità importante sarà la possibilità di poter cercare i vari negozi di cosmetici e affini attorno a sé.

Infine abbiamo avuto il piacere di incontrare e scambiare quattro chiacchere con il team di Navorio, shopping club  online a settembre che si rivolge alle fashion addicted di gioielli, accessori e borse, selezionate dai migliori designer.

Foto – Cristina Simone Instagram


Tag: